Metikos Preject

Metikos European Project

Links

Login Form

Newsletter

Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.

Supported by the DI-XL project related with the dissemination and exploitation of LLP results through libraries

Testimonials

There are no translations available.

 

French volunteer Bernard Mansle

 

Interview with French Volunteer Thierry Mansle

 

English participant explaining game in French

 

French language cafe in practice

 

French facilitator at work

 

 

Il direttore della 2^ Scuola Primaria del Comune di Atene parla con Christiana Katsarou del Centro di Cultura Ellenica del Language Café che è stato ospitato dalla sua scuola, raccontando la sua esperienza e sottolineando l’importanza dell’apprendimento informale.

 

Questi sono alcuni momenti del Language Café in Panormou, Atene, Grecia con Santiago dall’Argentina e Sara dall’Islanda. All’inizio del video uno dei facilitatori,  Alexandros, fa una breve presentazione del Panormou Language Café. L’altro facilitatore è Vaso.

 

Sukbir di Leeds è la seconda volontaria che abbiamo intervistato durante la nostra visita al "Meeting Point" di Leeds, dove si tiene il Language Café. Sukbit spiega a  Lisa Morris quali sono i motivi per cui ritiene che questa attività sia importante.

 

Un’altra partecipante ci ha gentilmente concesso un’intervista sulla sua esperienza al Language Café al "Meeting Point", Leeds. La partecipante ci spiega quanto avesse paura di parlare in inglese e di come il Language Café l’abbia aiutata ad acquistare fiducia nelle sue capacità.

 

Intervista con una volontaria che aiuta i partecipanti al Language Café al "Meeting Point", Leeds a migliorare il loro inglese. La volontaria parla con Chris Brooks (RETAS) della sua esperienza.

 

Intervista con due partecipanti dove si parla del Language Café che si tiene al "Meeting Point" di Leeds, UK. Le due partecipanti non hanno voluto essere riprese dalla telecamera e quindi durante l’intervista si vede solo una che sta dipingendo le unghie all’altra.

 

"Ogni mercoledi sera vado al Language Café con la mia mamma per aiutarla. Servo te, caffè, succo di frutta e offro i biscotti.

Il café è ottimo per le lingue, francese e inglese. Se chiedo ad una persona inglese se vuole qualcosa da bere lo dico in francese e se sono francesi lo dico in inglese. Io parlo entrambe le lingue e così per me è facile. La mia mamma è l’insegnante del Language Café e aiuta le persone ad imparare l’inglese e il francese. Tutti parlano molto e a volte viene anche il mio papà ad aiutarmi. Il café è a Civray e tutti si divertono molto per un’ora."

 

Anna Morris, 9 anni.

 

Tom Harris, amministratore di  RETAS (l’organizzazione partner di Leeds, UK), parla della sua esperienza nel progetto Metikos e della sua partecipazione agli incontri del Language Café di Leeds..